Cancellare files in modo sicuro e definitivo

Hai dei files o delle cartelle che vuoi cancellare definitivamente affinchè non vengano mai più recuperati da nessuno?

Secure Eraser

 

Bella domanda vero?!

Vengono in mente i film di spionaggio, con i Servizi Segreti che analizzano il computer della spia di turno, cercando files compromettenti.
Con questa applicazione, di cui ti parlerò oggi, i Servizi Segreti non troverebbero nulla perchè i files e le cartelle possono essere cancellati in modo definitivo e sicuro.

Ti interessa ?

 

Vediamo come fare.

Chi mi segue, sa che io prediligo i programmi gratuiti, free.
Secure Eraser è un programma che, nella sua versione standard (gratuita per uso personale), è più che sufficiente per i nostri usi e consente di cancellare ogni tipo di file e cartella in diversi modi: dal più comune e veloce (Random) al più sicuro, definitivo e ovviamente lento (Peter Gutmann standard).

Intanto, vediamo da quale pagina web si può scaricare il file per l’installazione: Il sito web del produttore è QUI.

Clicca su: “Download – Free for private purposes” (vedi l’immagine) per scaricare il file d’installazione.

Secure Eraser Pagina web di download

 

Sulla procedura di installazione non mi soffermo.

E’ la solita di Windows: doppio click sul file scaricato e via, fino alla fine.

Installato e avviato, Secure Eraser ti chiede, e lo farà ogni volta che avvierai il Programma, se vuoi acquistare la versione a pagamento.

Per continuare con la versione gratuita clicca su Continua.

Secure Eraser Pagina Iniziale di avvio

Pagina iniziale, per accedere alle funzioni del ProgrammaSecureEraser Pagina Iniziale

Come vedi, Secure Eraser non cancella solo files e cartelle, ma fa anche altre cose interessanti, delle quali forse parlerò in un altro post.

Prima di iniziare ad utilizzare il Programma, dedica un paio di minuti alla sua configurazione. E’ molto semplice.

Impostazioni del Programma

Secure Eraser Impostazioni Crea Rapporto di cancellazione

Nel menu principale (in alto), clicca sull’opzione “Impostazioni“.

 

Io Spunterei:

  • Ignora errori” per non essere costretto a startene sempre attaccato al computer a dare continue conferme
  • Conferma cancellazione” per dare il via in modo consapevole alla cancellazione

Io Non spunterei:

  • Crea rapporto” perchè è poco utile e interessante per un utilizzo normale del Programma
  • Crea rapporto cancellazione“, per non lasciare traccia di quello che hai cancellato. In caso contrario, Secure Eraser creerà un file HTML, leggibile con un normale browser web, con tutti i dettagli di quello che hai cancellato. Ma così siamo daccapo!!

 

Aggiornamenti

Secure Eraser Aggiornamenti

Nel menu principale (in alto) clicca sull’opzione “Aggiornamenti” e verifica se è stato rilasciato un aggiornamento del Programma.

Sotto, spunta la casella “Controllo all’avvio“. In questo modo, quando avvierai il programma, verrà automaticamente verificata la presenza di aggiornamenti disponibili.

 

Cancellazione di files e cartelle

E adesso vediamo quello di cui stiamo parlando.

Tutta la procedura è semplice e veloce quindi, seguimi ancora per qualche minuto poi, sarai pronto per cancellare in tutta sicurezza e autonomia.

SecureEraser Pagina Iniziale Cancellazione File e Cartelle

Innanzitutto, clicca sul riquadro in alto a sinistra “Cancellazione File e Cartelle”.

 

La videata successiva è questa

Secure Eraser Lista dei files da cancellare

Clicca adesso sul pulsante “Aggiungi file” (come vedi, io ho già inserito 4 file da cancellare) e cerca, seleziona e conferma i file che vuoi cancellare.

L’operazione la puoi anche ripetere più volte, fino a quando non hai selezionato tutto quello che ti interessa.

Se pensi di utilizzare il Protocollo Altissmo – Peter Gutmann standard, non fare liste troppo lunghe di file. Potresti trovarti costretto ad aspettare ore prima che finisca la cancellazione.

Seleziona adesso il Protocollo che pensi faccia al caso tuo fra:

  • Basso…
  • Normale…
  • Alto…
  • Più alto…
  • Altissimo…

Nota adesso  le Opzioni EXSDRBSB , sopra il pulsante “Avvia cancellazione“; ti servono per decidere cosa deve fare il computer quando ha finito il suo lavoro e magari sono le 3 di notte e tu dormi.

Una scelta classica potrebbe essere quella di SD che spegne il computer quando il lavoro è finito. Se ci passi sopra con il mouse ti verrà mostrata la didascalia per ognuno.

Hai fatto tutto correttamente? Hai preparato la lista dei file e delle cartelle da cancellare?

Hai selezionato il Protocollo di sicurezza?

Complimenti!

Clicca sul pulsante “Avvia cancellazione” e… Buon lavoro!

La tecnologia e il viaggio, due facce della stessa medaglia: la scoperta

Share