Come cancellare un file che non si cancella

Come fare per cancellare un file o una cartella in uso da un altro programma o utente

unlocker sbloccare cancellare rinominare spostare un file
unlocker sbloccare cancellare rinominare spostare un file

Windows ha una particolarità della quale forse ti sarai già accorto ed è quella che, quando apri un file, una immagine, un documento, un programma o altro, questo viene, diciamo così, bloccato e non lo puoi più cancellare, rinominare, spostare fino a quando non lo chiudi.

Per i “puristi” dell’informatica, lo so che ho detto una cosa tremenda, ma io mi rivolgo a tutti quelli che hanno un problema e lo vogliono risolvere, senza doversi studiare prima un manuale di programmazione.

Quindi, tornando a noi, diciamo che può capitare di non riuscire a cancellare un documento aperto e pensare che, banalmente, sia sufficiente chiuderlo e subito dopo cancellarlo.

La maggior parte delle volte funziona così ovvero, tu chiudi il documento, l’immagine, il video che stai guardando e subito questo torna disponibile per essere cancellato, rinominato, spostato.

Ma ci sono anche delle volte che, nonostante tu l’abbia chiuso, il documento rimane “intrappolato” nelle maglie di Windows, nei suoi processi di elaborazione, nei suoi threads.

 

Come fare

La stessa cosa può accadere anche se non devi cancellare il file, ma gli vuoi solo cambiare nome per motivi tuoi, motivi importanti o lo vuoi spostare in un’altra cartella.

Il file è “bloccato” e non lo puoi lavorare.

Altre volte, per fortuna più rare, il file risulta bloccato nonostante tu non ci stia proprio lavorando sopra.

A questo punto, una soluzione potrebbe essere, spegnere il pc, riaccenderlo e provare di nuovo.

Ma non sempre questo si può fare senza perdere il lavoro fatto o le modifiche apportate.

Quindi?

Soluzioni temporanee se ne potrebbero trovare, ma non sono sempre praticabili o convenienti o abbiamo il tempo di attuarle.

 

La soluzione

Siccome il problema è reale e, per chi fa un uso massiccio e complesso del computer, anche abbastanza frequente e fastidioso, c’è stato chi si è impegnato e ha prodotto un software gratuito, leggero e facile da utilizzare che lo risolve.

Questo programma si chiama, immagina un po’, Unlocker e lo puoi trovare QUI.

E’ stato elaborato da un volenteroso programmatore, che lo ha messo a disposizione gratuitamente.

Unlockker fa esattamente quello che ti aspetti che faccia ovvero: sblocca il file e lo cancella, lo rinomina o lo sposta in base alle tue scelte, alle tue esigenze.

Una volta scaricato il file del programma, lo installi come fai normalmente in Windows.

Non c’è niente di particolare da dire sull’installazione se non che, Unlocker è un programma “leggero”, che non impegna il tuo computer ed è molto semplice da utilizzare.

 

Un esempio pratico

Come sempre (o quasi…), vediamo qualche immagine

 

come cancellare file bloccati da windows
come cancellare file bloccati da windows

Diciamo che, hai aperto un file per vederne il contenuto e adesso, con il tuo documento aperto, hai deciso di cancellarlo.

 

come cancellare file bloccati da windows
come cancellare file bloccati da windows

La risposta di Windows è praticamente scontata e ti viene suggerita anche la soluzione ovvero: chiudere il file e riprovare.

Ma diciamo, perchè non è così raro che accada, che anche dopo la chiusura il tuo documento tu non riesca a cancellarlo.

 

come cancellare file bloccati da windows
come cancellare file bloccati da windows

In questo caso, devi cliccare con il tasto destro del mouse sul tuo file e cercare, nel menu rapido che si apre, l’opzione Unlocker, quella con la bacchetta magica.

Cliccala!

 

come cancellare file bloccati da windows
come cancellare file bloccati da windows

Ed ecco quello che ottieni.

Unlocker ti mostra un piccolo rapporto sullo stato del tuo file quindi, ti propone 4 soluzioni:

  • Nessuna azione – non fai niente e risolvi il problema diversamente Es. chiudi il file
  • Elimina – Unlocker ti elimina il file. A volte, può capitare che ti dica che non riesce ad eliminarlo subito, ma lo cancellerà al successivo riavvio del tuo pc.
  • Rinomina – ti chiede il nuovo nome che vuoi per il tuo file e Unlocker  lo darà al tuo file
  • Sposta – ti chiede dove, in quale cartella o disco, vuoi spostare il tuo file e Unlocker lo farà

 

Ti basterà confermare con OK, o annullare tutto cliccando su Esci.

Come hai visto, è tutto molto semplice e veloce

 

Concludendo

Può anche essere che tu non abbia mai avuto la necessità di utilizzare un programma come Unlocker, ma potrebbe anche capitare il contrario ed averne bisogno.

Quindi, perchè non averlo?!

Unlocker è leggero, sicuro, funzionante e gratuito e non costa nulla averlo nella cassetta degli attrezzi.

 

Buon lavoro!

La tecnologia e il viaggio, due facce della stessa medaglia: la scoperta

Share