Posta elettronica, come gestire 2 o più account con un unico programma

Microsoft Posta e Calendario per gestire i tuoi account di Posta elettronica e i tuoi impegni e appuntamenti

microsoft posta logo

Qualche tempo fa, ho scritto un post a proposito della gestione dei nostri account di posta elettronica e del calendario appuntamenti e in quell’occasione ho parlato di Mozilla Thunderbird.

Adesso invece, vorrei parlarti di Microsoft Posta, una App che normalmente dovrebbe essere già installata.

Per controllare, vai in Start del tuo Windows 10 e prova a cercarla fra i programmi installati.

Se non la trovi, la puoi installare gratuitamente andando nello Store  Microsoft Store di Microsoft.

 

Cos’è e cosa fa Microsoft Posta

Microsoft Posta è il fratello minore di Microsoft Outlook, ma non sfigura affatto nei suoi confronti e inoltre, è gratuito.

Se hai due o più account/indirizzi di posta elettronica, ma anche se ne hai un solo, Microsoft Posta si presta in modo egregio per la loro gestione completa.

Ricevere, inviare, archiviare, cercare messaggi è facile ed efficiente inoltre, con la funzione Calendario puoi facilmente gestire promemoria, appuntamenti e quant’altro.

Vediamo qualche immagine per capire meglio Posta e analizzare le sue caratteristiche principali.

Per tutto il resto, essendo un programma facile e lineare, sicuramente non avrai nessuna difficoltà ad utilizzarlo.

 


Posta Microsoft Store
immagine 1

Immagine 1 – dopo aver lanciato il programma, cliccando sull’icona a forma di busta con lettera, si apre la pagina iniziale.

In basso a sinistra, c’è il menu per gestire la Posta, il Calendario, per passare a To Do (ne parlerò in un altro post, ma fa sempre parte degli strumenti aggiuntivi, come il calendario) e per intervenire sulle Impostazioni del programma.

In alto a sinistra invece, c’è il link Nuovo messaggio per preparare e inviare un nuovo messaggio e il link Account per inserire un nuovo indirizzo/account di posta elettronica.

Prima di iniziare ad utilizzare Microsoft Posta, è necessario che tu inserisca i tuoi indirizzi/account di posta, ad uno ad uno, separatamente perchè ognuno necessita di una piccola configurazione, ma Posta è in grado di gestire quasi tutto automaticamente, anche questa attività.

In un altro post, che pubblicherò subito dopo questo, vedremo come configurare al meglio il programma e come utilizzarlo per ricevere e trasmettere posta e per gestire, con il calendario, gli appuntamenti, gli impegni di lavoro e non e le note.


Posta Microsoft Store
immagine 2

Immagine 2 – Cliccando sull’ingranaggio, in basso a sinistra, accedi alle numerose Impostazioni del programma.

Fra queste, Gestisci account ovvero, i tuoi indirizzi di posta elettronica che vuoi gestire con Microsoft Posta, le cartelle nelle quali far arrivare la posta ecc… e Personalizzazione che ti consente di modificare i colori dell’interfaccia, di scegliere la modalità chiara, scura o Windows e lo sfondo, applicando foto, clip art ecc…

Nel prossimo post, che come ho detto prima preparerò appena avrò pubblicato questo, vedremo assieme un maggior numero di dettagli e faremo assieme la configurazione di un account di posta elettronica.

Così, se non l’avrai già fatto autonomamente, potrai farlo e cominciare ad utilizzare Microsoft Posta.

Nel frattempo, se ti è piaciuto e pensi di utilizzare Microsoft Posta per gestire le tue Email, esplora il programma, entra nelle varie voci di menu senza timore di fare danni e configura quello che preferisci.

Quindi, al prossimo post.

 

Buon lavoro!

La tecnologia e il viaggio, due facce della stessa medaglia: la scoperta

Share