Come ottenere SPID delle Poste Italiane

Last modified date

Come ottenere il tuo codice SPID dalle Poste Italiane. Quali procedure seguire. L’Identità Digitale.

In questo recente post ho parlato di SPID per dire cos’è, a cosa serve, come si ottiene, come si usa.

Ho anche elencato le Società italiane (Identity Provider) incaricate di assegnare e gestire lo SPID al cittadino che ne fa richiesta.

Per maggiori dettagli, leggi questo post.

L’Identità Digitale, oltre a consentirti di accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione e a quelli di tutte le Aziende e Servizi che hanno aderito, è anche quella che ti consente di partecipare al cosiddetto CashBack di Stato.

Perchè PosteID

Sono numerose le Società incaricate (Identity Provider), ma in questo post ti parlerò delle Poste Italiane e del loro PosteID abilitato a SPID.

PosteID abilitato a SPID
L’Identità Digitale di Poste Italiane per accedere ai servizi di Poste Italiane e della Pubblica Amministrazione

Questo è quanto affermano sul loro sito web dove registrarsi o dal quale accedere ai servizi postali abbinati a Poste ID.

Ho scelto di parlarti di PosteID perchè presenta qualche aspetto/vantaggio interessante.

Innanzitutto, PosteID è facile da ottenere perchè tutta la procedura di richiesta la puoi realizzare online e alla fine, ti rimane solo il riconoscimento di persona, da effettuare presso uno sportello di un Ufficio Postale che scegli tu prenotando, sempre online, uno specifico appuntamento per attivazione SPID.

Se invece non vuoi o non puoi andare presso un Ufficio Postale per effettuare il riconoscimento di persona puoi chiedere di farlo online, con un computer munito di una webcam.
Anche in questo caso devi prendere un appuntamento per attivazione SPID, dopo aver compilato online tutti i dati della richiesta PosteID.
Questa volta però, il riconoscimento non sarà gratuito, come allo sportello, ma avrà un piccolo costo.

Ovviamente, se non sei nelle condizioni di compilare la richiesta online, puoi sempre decidere di recarti presso uno sportello di un Ufficio Postale e chiedere all’impiegato di fare tutto lì, in presenza.

Un altro vantaggio interessante dello SPID con PosteID è che, lo stesso Identificativo Digitale che usi per lo SPID lo puoi usare per accedere a tutti i servizi postali online di Poste Italiane.
Può anche darsi che questo non ti interessi particolarmente, ma è comunque una possibilità ulteriore e interessante.

Ancora un altro vantaggio è che, con la App per smartphone PosteID puoi fare tutto e accedere ovunque ai servizi di Poste Italiane e alla tua Identità Digitale – SPID in modo semplice, comodo, e veloce.

Come si compila la richiesta online

Ovviamente, non sarò in grado di mostrarti tutto il processo di compilazione online perchè questo prevede l’inserimento di dati personali e la certificazione del numero di telefono e dell’indirizzo e-mail, ma vedremo assieme i passaggi più significativi mentre, per gli altri ti fornirò una spiegazione la più chiara possibile.

Prima di iniziare a compilare la procedura online, preparati le seguenti cose:

  1. una scannerizzazione fronte-retro della tua Carta di Identità o della Patente di guida o del Passaporto.
  2. una scannerizzazione fronte-retro della Tessera Sanitaria o del Tesserino del Codice Fiscale.
  3. il tuo indirizzo e-mail sul quale riceverai tutte le comunicazioni di servizio e non. RICORDA CHE IL TUO INDIRIZZO E-MAIL DIVENTERA’ IL TUO NOME UTENTE SPID E PosteID
  4. il numero di telefono del cellulare che dovrai poi certificare tramite un codice che ti verrà inviato con un SMS. Questo codice lo dovrai inserire nella procedura di registrazione

Le scannerizzazioni dei documenti le dovrai salvare su due file distinti: uno per il fronte-retro del documento di riconoscimento che vuoi utilizzare fra quelli accettati, l’altro file per il fronte-retro della Tessera Sanitaria o del Tesserino del Codice Fiscale. I due file dovranno essere, o file di immagini png o jpg o tiff oppure file pdf

Riepilogando: 1 file con fronte-retro del documento di riconoscimento e 1 file con fronte-retro della Tessera sanitaria o del Codice Fiscale.

Ricordati di verificare che i documenti che utilizzi NON siano scaduti.

Adesso, vai al sito web di PosteID cliccando QUI

 

Come ottenere SPID delle Poste Italiane - PosteID Registrati subito

Clicca su REGISTRATI SUBITO per passare alla pagina successiva


 

Come ottenere SPID delle Poste Italiane - PosteID Registrati passo 2

numero uno Seleziona Riconoscimento di persona (presso l’Ufficio postale). Gli altri tipi di riconoscimento prevedono tutti delle condizioni più complesse. Se vuoi vederle, prova a selezionarle ad una ad una e a leggere attentamente la relativa modalità.

numero due Questo è l’elenco di quello che ti servirà durante la registrazione; come ti ho anticipato prima

numero tre Quando sei pronto, clicca su PROSEGUI


 

Come ottenere SPID delle Poste Italiane - PosteID Registrati passo 3

In questa pagina devi semplicemente inserire tutti i dati che ti vengono richiesti.

Quando avrai finito e controllato bene tutto, clicca su PROSEGUI

Come vedi è disponibile l’ Informativa privacy.pdf. Ti consiglio di scaricare questo documento e anche i successivi che ti verranno proposti. Se puoi, leggili prima di proseguire, altrimenti leggili dopo.


 

Da questo punto in avanti dovrai continuare ad inserire ciò che ti viene chiesto ovvero:

  • qualche altra informazione personale e accettazione di regole di privacy e di finalità e modalità di trattamento dei tuoi dati personali. Decidi e scegli tu.
  • il numero di telefono cellulare, che dovrai certificare tramite un codice OTP (One Time Password) che ti verrà inviato via SMS e che dovrai riportare nella procedura. Ti verrà mostrato dove scriverlo
  • il tuo indirizzo di posta elettronica, che dovrai certificare cliccando su un link che ti verrà inviato tramite un messaggio di posta elettronica. Anche in questo caso, segui la procedura
  • i due file separati della Carta di Identità e della Tessera Sanitaria, nei relativi campi che vedrai chiaramente identificati. Clicca su ognuno dei due campi per cercare, selezionare e caricare i file quindi, clicca sul pulsante a fianco per trasmetterli alla procedura. Ricordati di farlo e di verificare che tutto vada bene. NON caricare file contenenti scannerizzazioni ad altissima definizione perchè potrebbero non andare a buon fine.
  • Una Password che dovrai inventarti tu e che sarà poi quella che dovrai usare, assieme all’indirizzo di posta elettronica, per autenticarti sia per PosteID e i servizi postali connessi, sia per la tua Identità Digitale SPID. Scegli una password che tu possa ricordare abbastanza facilmente, ma non utilizzare date di nascita o nomi di congiunti e animali domestici. Sono facilissime da scoprire

Tutta la procedura è fatta per controllare, pagina dopo pagina, che i dati che hai inserito e tutte le altre operazioni necessarie siano corrette.
In caso di uno o più errori ti verrà mostrato un messaggio e una spiegazione di cosa non va bene e di come devi fare la correzione.

Verrai seguito e verificato passo dopo passo.

Quando avrai terminato correttamente anche questa parte, non ti rimarrà altro da fare che prendere un appuntamento specifico per SPID presso l’Ufficio Postale che preferisci.

Come prenotare un ticket per un appuntamento SPID

Vai a questo indirizzo web di Poste Italiane quindi

Come ottenere SPID delle Poste Italiane - PosteID prenota ticket passo 1

numero uno Clicca su PRENOTA TICKET

numero due Clicca su UFFICI POSTALI E PUNTO POSTE


 

Come ottenere SPID delle Poste Italiane - PosteID prenota ticket passo 2

Sempre nella stessa pagina, nella riga di ricerca numero uno inizia a scrivere la via dell’ufficio postale dove vuoi andare per completare la procedura.
numero due Man mano che scriverai riceverai un suggerimento di possibili uffici postali. Clicca su quello che vuoi selezionare quindi, clicca sulla lente di ricerca numero tre


 

Come ottenere SPID delle Poste Italiane - PosteID prenota appuntamento 2

In questa immagine vedi come filtrare le varie possibilità che mette a disposizione Poste Italiane in base alle tue necessità.
In realtà, allargando la mappa puoi anche trovare direttamente l’Ufficio Postale dove preferisci andare e vedere se ha disponibilità di giorni e orari utili per te.
Continuando ad attivare i filtri della colonna a sinistra della mappa aumenteranno o diminuiranno gli Uffici Postali che puoi selezionare.
Questo dipende dalla possibilità dei vari Uffici Postali di svolgere l’attività che richiedi tu, nel giorno e nell’ora che vuoi tu.
L’appuntamento vero e proprio potrai prenderlo solo dopo aver scelto l’Ufficio Postale sulla Mappa.

numero uno Controlla che sia ancora selezionato, perchè tu vuoi prenotare un Ticket

numero due Controlla che sia ancora selezionato, perchè tu vuoi prenotare il Ticket presso un Ufficio Postale

numero tre Seleziona che tipo di apertura desideri selezionare. Giorni di apertura normalmente va bene

numero quattro Clicca per selezionare una data sul calendario. Questa data NON sarà quella dell’appuntamento, ma serve per verificare se nel giorno e nell’ora che hai scelto l’Ufficio Postale è aperto e svolge il servizio.

numero cinque Vale lo stesso discorso del punto 4, ma qui scegli l’orario che preferiresti

numero sei Puoi ampliare o diminuire il raggio di ricerca sulla mappa. Preimpostato c’è 5 chilometri

numero sette in TIPOLOGIA dovrai scegliere solo Ufficio Postale

numero otto  Seleziona sia PosteID abilitato a SPID sia Prenota Ticket

Quando avrai configurato correttamente tutti i filtri, dal numero 1 al numero 8, sulla mappa vedrai solo gli Uffici Postali che possono soddisfare le tue necessità.

numero nove Scegli fra quelli evidenziati sulla mappa, l’Ufficio Postale che preferisci. Clicca sopra il simbolo dell’Ufficio Postale.


 

Ora sei sull’Ufficio Postale che hai scelto e qui potrai vedere quali disponibilità d’appuntamento per SPID ha

Come ottenere SPID delle Poste Italiane - PosteID prenota ticket passo 4

 

numero uno In TIPOLOGIA TICKET, clicca e seleziona SPID nel menu che si aprirà

numero due in EMAIL scrivi l’indirizzo di posta elettronica che hai utilizzato per registrarti nella procedura precedente

numero tre in GIORNO clicca su Seleziona  e vedi i giorni disponibili. Nell’esempio che vedi, ci sono solo due date, ma questo è solo un esempio. Normalmente troverai maggiori disponibilità. E’ comunque importante che tu prenoti il tuo appuntamento adesso, dopo aver compilato la richiesta del tuo PosteID – SPID.

numero quattro Clicca nella casella Non sono un robot e verifica che risponda positivamente.


 

Come ottenere SPID delle Poste Italiane - PosteID prenota appuntamento 4

Ora, sull’indirizzo di posta elettronica che hai inserito ti verrà inviata una e-mail di conferma dell’avvenuta prenotazione del Ticket.

In allegato alla e-mail troverai anche un file PDF del ticket stesso. Vedi l’immagine qui sopra.

Ci sono anche alcune brevi istruzioni su come fare quando sarai all’Ufficio Postale, oppure prima di andare all’Ufficio Postale.

Conclusioni

L’Identità Digitale, o SPID, nel suo livello di sicurezza base 1, è sostanzialmente costituita da un indirizzo di posta elettronica e una password tua personale.
Questo ti consente di fare un buon numero di attività legate ad ogni sorta di Ufficio di Pubblica Amministrazione o altri Enti ed Uffici che hanno aderito al progetto SPID.

Non tutte le Amministrazioni Pubbliche, in particolare quelle locali, parlo sostanzialmente di Comuni, hanno aderito o hanno completato il percorso di adeguamento dei loro Uffici.

Rimane comunque il fatto che tantissime hanno già aderito e tanti altri servizi di pubblica utilità o lo hanno già fatto o lo stanno per fare.

Tanto per fare un esempio che non sia il solito CashBack di Stato, ormai la quasi totalità delle gestioni dei Fascicoli Sanitari Elettronici utilizza, fra le modalità di autenticazione disponibili, anche e soprattutto lo SPID.

PosteID e la sua App Poste ID per smartphone forniscono sia la gestione dell’Identità Digitale SPID sia l’accesso ai servizi postali online, gratuitamente e in modo semplice.

Questo post, lo dico perchè sia chiaro il motivo per cui l’ho scritto, non è sponsorizzato da Poste Italiane o da chiunque altro. E’ esclusivamente scaturito dall’esperienza di alcune persone che hanno pensato di condividerla con me e con i lettori di OneSoftware.

Ovviamente, tutta la procedura che ho descritto è valida nel momento in cui l’ho pubblicata, poichè è di proprietà di Poste Italiane, che può decidere di cambiarla come e quando crede.

Come sempre, puoi rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati iscrivendoti alla Newsletter di OneSoftware (piergiorgiopedrazzi.it)

Buon lavoro!

La tecnologia e il viaggio, due facce della stessa medaglia: la scoperta

Share