Come trasformare libri e documenti in audiolibri

Last modified date

Come convertire un eBook o un qualsiasi testo in un audiolibro da ascoltare

Ci sono persone a cui piace leggere sia libri che qualsiasi altro testo stampato, altre invece che devono leggere libri, relazioni o testi in generale.

Ma ci sono anche tante persone invece che preferiscono ascoltare un bella voce narrante che legge per loro.

E’ una questione di preferenze personali quindi, entrambe le soluzioni vanno considerate e analizzate.

Se, per i lettori in prima persona c’è veramente poco da dire, perchè si tratta solo di procurarsi il libro o il testo da leggere, per coloro che invece preferiscono ascoltare un libro letto da altri la cosa si fa un poco più complessa, perchè è necessario ottenere la trasposizione del testo in parlato.

In commercio e su Internet sono disponibili tantissimi audiolibri già pronti per essere ascoltati, ma in questo post vedremo come ottenere, in modo facile e gratuito, la trasposizione in parlato di un qualsiasi testo: che sia un libro, un documento, una relazione o qualsiasi altro file contenente del testo.

Cosa serve

Per ottenere la versione narrata di un qualsiasi testo, innanzitutto serve il file contenente il testo scritto poi, serve il programma in grado di trasformarlo in un audiolibro ovvero, in un libro letto da una voce umana, o sintetizzata.

Programmi per fare questo ne esistono diversi e anche questa volta vedremo assieme come funziona un buon programma gratuito.

Prenderemo in considerazione due programmi:

  • Balabolka
  • SpeakComputer

Ovviamente ne esistono altri, ma chi mi segue da un po’ di tempo sa che non amo fare liste di programmi e metterli tutti a confronto.

Preferisco provarli prima, personalmente, e scegliere quello che a mio avviso sembra essere il migliore.

Questa volta farò una eccezione per un motivo preciso, che spiegherò al momento opportuno.

I due programmi si assomigliano molto nelle funzioni che mettono a disposizione, nel tipo di file che sono in grado di processare e leggere e nella facilità d’uso.

Diversa invece, ma non completamente, l’interfaccia grafica che rimane, per entrambi, essenziale e facile da comprendere e gestire.

Balabolka

Iniziamo con l’installazione di Balabolka quindi, prima scarica QUI il file per l’installazione.
Si tratta di un file compresso in formato .zip
Salvalo in una cartella, ad esempio Download, o un’altra che puoi individuare bene.
Adesso, cercalo è cliccalo con il tasto destro del mouse

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - creare audiolibri balabolka estrai tutto

Nel Menu contestuale che si apre clicca su numero uno Estrai tutto… per estrarre i file compressi necessari per l’installazione.


 

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - creare audiolibri balabolka estrai installazione

 

numero uno Se non hai esigenze particolari tue, accetta la cartella che l’installazione ti propone e clicca su Estrai.


 

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - creare audiolibri balabolka installa

Adesso, apri la cartella numero uno con i file estratti e clicca due volte su numero due setup.exe.

Segui tutti i passi della installazione e dai le conferme richieste.
L’installazione è pulita e priva di sorprese quindi, puoi procedere speditamente e tranquillamente.


 

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - creare audiolibri balabolka installa esegui comunque

Qualora vedessi questo messaggio, clicca su numero uno Ulteriori informazioni quindi, clicca sul nuovo pulsante visualizzato Installa comunque.

Completa l’installazione quindi, avvia il programma.


 

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - creare audiolibri balabolka interfaccia

Questa è l’interfaccia iniziale di Balabolka.

Come vedi, è molto classica, con numero uno il Menu a Voci e Icone.
Ispezionalo attentamente servendoti anche delle didascalie alle icone che compaiono passandovi sopra con il cursore del mouse.
Fra le icone più interessanti puoi vedere le tre tipiche di un registratore: Leggi (ad alta voce), Pausa e Stop.

Nel menu Opzioni > Impostazioni puoi apportare diverse modifiche e personalizzazioni, ma per un utilizzo normale puoi anche lasciare tutto com’è.

numero due In questa sezione puoi impostare la voce narrante, ma in realtà le voci a disposizione sono solo Elsa (italiano) e Zira (inglese Stati Uniti).

numero tre In questa sezione hai le regolazioni relative alla qualità e alla modalità di lettura.
Agendo opportunamente, puoi tentare di migliorare un poco la qualità della voce che, come sentirai, è abbastanza robotica.


 

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - creare audiolibri balabolka interfaccia formatta il testo da leggere

numero uno Una cosa molto importante da fare, prima di ascoltare un nuovo testo o libro è formattare il testo affinchè la lettura avvenga nel modo migliore possibile.


 

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - creare audiolibri balabolka formati di file supportatiInfine, andando nel menu File > Apri puoi vedere quanti e quali sono i formati di file che Balabolka è in grado di leggere.
Praticamente sono quasi tutti i file che si possono trovare e che, in modo formattato o meno contengono testo leggibile.

Ad esempio, e ne faccio uno solo perchè per citarli tutti dovrei scrivere un post lunghissimo, puoi aprire una pagina web e fartela leggere interamente oppure, puoi selezionare solo una parte di testo e farti leggere solo quello.
Lo stesso vale per un libero un qualsiasi altro file contenente testo.

SpeakComputer

Vediamo adesso SpeakComputer.

Innanzitutto, scarica QUI il file SpeakComputersV2-6-2.zip necessario per l’installazione.

Come vedi, anche questo file è in formato compresso .zip

Adesso, per prepararti alla installazione puoi seguire le stesse modalità operative seguite per Balabolka.

  1. Salva il file in una cartella (Download sarebbe quella più indicata)
  2. Decomprimi il file SpeakComputersV2-6-2.zip
  3. Entra nella nuova cartella SpeakComputersV2-6-2 che è stata creata
  4. Clicca due volte sul file setup.exe per avviare l’installazione

L’installazione è pulita e non riserva sorprese. L’unico piccolo ostacolo è dato dalla lingua inglese utilizzata.
Accetta la licenza e conferma i passaggi così come sono.
In questa fase, a meno che tu non abbia personali esigenze, non sono necessarie particolari configurazioni.
Terminati i pochi passaggi chiudi l’ultima finestra.
Adesso puoi lanciare il programma andando su Start di Windows e cliccando sulla icona/link di SpeakComputer Text to Speech Software che troverai in alto, a sinistra, fra gli Aggiunti di recente.

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - SpeakComputer interfaccia iniziale

SpeakComputer si presenta con questo menu a barra di controllo contenente le sue funzioni individuate da icone molto ben evidenti.

Quelle che balzano immediatamente all’occhio sono numero uno il Lettore e numero due la scelta delle Voci, ma anche le altre funzioni sono veramente interessanti.


 

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - SpeakComputer interfaccia iniziale icone e didascalia avanzata

Ogni icona, se sfiorata con il cursore del mouse, mostra una descrizione, completa di immagine, di quello che si aprirà.
E’ una caratteristica veramente molto interessante e utile.


 

Come trasformare libri e documenti in audiolibri - SpeakComputer reader

Aprendo il Reader/Lettore, prima icona a sinistra, vediamo:

numero uno il pulsante del Menu che consente, fra le altre cose, di selezionare i file da aprire per essere letti.

numero due i classici pulsanti per Ascolto, Pausa, Stop

numero tre la selezione della velocità di lettura

numero quattro la selezione della voce narrante, che anche in questo caso, come in Balabolka, è una sola; quella di base di Microsoft “Elsa”.

numero cinque la formattazione del testo per migliorare la qualità complessiva della lettura. Per brevi testi normalmente non serve, ma se vuoi ascoltare un libro è senz’altro consigliato farlo-

 

SpeakComputer, come detto, ha anche altre interessanti funzioni come: Mini Speaker, che legge istantaneamente tutto quello che selezioni o il Web Browser, con tanto di Parental Control, per navigare in Internet e farsi leggere le pagine che si desidera.

Conclusioni

Se hai necessità di un lettore di testi, praticamente di ogni tipo, Balabolka e SpeakComputer possono senz’altro soddisfarti gratuitamente e semplicemente.

L’interfaccia grafica è diversa e SpeakComputer mette a disposizione alcune funzionalità in più che possono rivelarsi utili nel caso tu utilizzassi il programma nel tuo lavoro.

Reminders, Presentation e Clock sono tipiche funzionalità per l’organizzazione e il lavoro.

Se invece vuoi solo il lettore, Balabolka è senz’altro più semplice da comprendere e utilizzare ed è, come configurazione vocale, alla pari di SpeakComputer.

Balabolka ha anche il vantaggio evidente di poter leggere molti più tipi di file, dagli eBook di ogni tipo, ai PDF, alle pagine web in HTML ecc…

Io non formulo giudizi e non dò punteggi.

Puoi provarli entrambi e poi tenere solo quello che ti soddisfa maggiormente.

Come sempre, puoi rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati iscrivendoti alla Newsletter di OneSoftware (piergiorgiopedrazzi.it)

Buon lavoro!

La tecnologia e il viaggio, due facce della stessa medaglia: la scoperta

Share