COOP buoni spesa in omaggio ma è una truffa

Truffa e-mail dei buoni spesa COOP. Non compilare nessun modulo e non inviare i tuoi dati personali

Polizia-Postale_-ATTENZIONE_-ATTIVITA-DI-SPAMMING-AI-DANNI-DEI-SUPERMERCATI-COOP

Dispiace molto e fa anche molta rabbia vedere che c’è gente senza scrupoli che specula sulle difficoltà e sulla disperazione della gente; soprattutto in un periodo di gravi difficoltà, crisi e incertezza come questo.

Quindi, questa volta ho deciso di riportare di seguito il comunicato della Polizia Postale originale il quale, spiega tutto molto chiaramente:

Ancora falsi concorsi, ancora falsi buoni spesa, ancora una volta dei supermercati Coop, stanno circolando sulla rete. La Società Cooperativa Coop ha denunciato una ulteriore attività di spamming mediante la diffusione di messaggi pubblicitari truffaldini inerenti una presunta attività sociale a premi dei supermercati Coop.
I truffatori, in particolare, , attraverso il seguente messaggio: “Ogni giovedì scegliamo 10 utenti casuali per dare loro la possibilità di vincere favolosi premi. Il premio di oggi è un buono di 1500 euro per qualsiasi negozio!* Il vincitore potresti essere tu! E’ un’opportunità riservata a chi vive in Italia”. Partecipare è gratis e divertente!” , con il logo che imita quello del Gruppo Coop inducono gli utenti a compilare un modulo con i propri dati personali attraverso un link presente nel testo del messaggio.
La Società Coop, invita tutti i consumatori a consultare esclusivamente il proprio sito www.e-coop.it
Ricorda di non cliccare MAI sui link che vengono proposti ma di digitare la società titolare del marchio sempre manualmente.
Non compilare MAI moduli online con i tuoi dati personali.
Usa sempre il buon senso. La fretta, quando si è online, può farci commettere degli errori di cui potremmo pentircene.
RICORDA CHE NESSUNO REGALA NIENTE

 

Non ho altro da aggiungere se non: conviene essere sempre attenti e un poco diffidenti nei confronti di chi non conoscete e vi offre gratuitamente denaro e beni vari.

Come sempre, puoi lasciare un commento, anche per chiedere chiarimenti agli altri lettori di OneSoftware e, se vuoi essere sempre aggiornato sui nuovi articoli pubblicati, iscriviti alla Newsletter.

La tecnologia e il viaggio, due facce della stessa medaglia: la scoperta

Share