Disinstallare programmi Windows 10

Come disinstallare Programmi e App Windows 10

In QUESTO precedente post e in QUESTO, ti avevo parlato della necessità, quando capita di dover disinstallare un programma che non ci serve più, di eliminare tutto quello che il programma stesso ha scritto o creato sul tuo pc per poter funzionare. E quello che normalmente i programmi fanno, quando li installiamo, è proprio di creare cartelle personalizzate e di salvarci file di programma, di configurazione, di memorizzazione e tanto altro. Inoltre, proprio perchè Windows lo richiede, durante l’installazione vengono create delle cosiddette “chiavi” dentro il Registro di Windows.

Se, come ti dicevo, vuoi disinstallare un programma e decidi di utilizzare la sua procedura personalizzata o quella base di Windows: Impostazioni > App > App e funzionalità > Selezione App + Disinstalla, spesso vengono mantenute una o più cartelle e file, soprattutto di configurazione. Questo perchè, se decidi di reinstallare il programma questi dati vengono recuperati. Lo stesso vale per le “chiavi” del Registro di Windows.

Ma se vuoi disinstallare definitivamente tutto, “chiavi” comprese, allora devi usare un programma che vada alla ricerca dettagliata di tutte le tracce, di ogni tipo, che il programma ha sparso in giro sul tuo pc.

Quale programma

Come sai, io prediligo sempre, quando si può, l’utilizzo di programmi gratuiti che abbiano comunque le funzionalità minime necessarie per soddisfare le mie esigenze. E anche in questo caso ti parlerò di un programma che puoi scaricare nella sua versione gratuita, ma che esiste anche nella versione a pagamento, con qualche opzione e potenzialità in più.

Si tratta di IObit Uninstaller 10 Free, che puoi scaricare QUI.

Una volta sulla pagina di Download, come vedi nella immagine qui sotto, non devi fare altro che cliccare sul pulsante Scarica gratis e attendere il termine dell’operazione.

Senza muoverti dalla pagina web di IObit, cliccando in basso a destra numero uno puoi avviare l’installazione cliccando su Apri.

iobit uninstaller free download

Installazione personalizzata

Nelle immagini successive, puoi vedere i passaggi principali della procedura di installazione. Segui con una certa attenzione perchè sono disponibili due opzioni: Installa e Installazione Personalizzata.

iobit uninstaller free installazione personalizzata

Come vedi, io ho preferito, come quasi sempre, l’Installazione Personalizzata perchè mi consente di scegliere esattamente quello che mi serve. Con Installa invece, non lo posso fare.


 

iobit uninstaller free installazione personalizzata concludi

In numero uno puoi scegliere la cartella di installazione. Ti consiglio di tenere quella che ti propone il programma.

In numero tre puoi scegliere quali possibilità di avvio del programma scegliere. Per praticità, puoi scegliere anche l’icona nella Taskbar, quella in basso nello schermo. Io preferisco tenere la Taskbar abbastanza pulita, mettendo solo i programmi che uso spesso.

Con numero due Installa, si passa alla fase successiva.


 

iobit uninstaller free installazione personalizzata concludi ulteriore inbuond finale

Come vedi in numero uno, ti viene proposto di installare una funzionalità a pagamento, con 7 giorni di prova gratuita. Ovviamente sta a te decidere cosa fare.

Cliccando su numero due No, grazie non installi la funzionalità di prova, con numero tre Sottoscrivi accetti di installare la funzionalità di prova.


 

iobit uninstaller free installazione personalizzata concludi inbuond

In questa ennesima fase dell’installazione, ti viene chiesto di installare un servizio VPN (Virtual Private Network). Anche questa volta devi decidere tu, eventualmente leggendoti anche l’EULA e la Privacy Policy. La scelta la farai spuntando la casella numero uno Sì installa… oppure numero due No grazie.

Se non sai esattamente cos’è una VPN puoi andarti a leggere questo mio precedente post.


 

iobit uninstaller free installazione personalizzata termina

A questo punto, almeno nella versione attuale, mentre sto scrivendo, l’installazione viene completata numero uno e cliccando su numero due Fine viene avviato il programma.

Pulizia frammenti di disinstallazione

iobit uninstaller free download controlla e correggi avvia

Una volta avviato, IObit Uninstaller si presenta così. Come noterai, in basso c’è e ci sarà sempre l’invito, con tanto di pulsante Attiva Ora, a passare alla versione a pagamento, con tutte le ovvie migliorie e potenzialità che un programma a pagamento normalmente offre. Solitamente, questo passo lo si compie dopo aver provato il programma e aver visto che ci può essere utile averlo completo.

Nell’esempio dell’immagine qui sopra, il programma segnala l’esistenza di residui inutili lasciati da precedenti disinstallazioni fatte senza IObit Uninstaller numero uno. Questo è molto utile e cliccando su Controlla & Correggi numero due passerai alla fase successiva, come vedi nell’immagine qui sotto.


 

iobit uninstaller free download controlla e correggi fine controllo

In numero uno vedi lil dettaglio (Dettagli) e con il pulsante numero due Elimina puoi fare la pulizia necessaria.

Più sotto, numero tre IObit segnala anche che ci sono dei programmi che aspettano d’essere aggiornati e con il pulsante numero quattro Aggiorna si può procedere. Ma se guardi bene, questa è una di quelle possibilità che puoi avere solo con la versione PRO, a pagamento.

Questo tipo di controllo, anche per verificare che non vi siano residui dannosi, lo puoi sempre fare seguendo le indicazioni dell’immagine qui sotto

iobit uninstaller free download controlla e correggi residui di precedenti disinstallazioni

In numero uno accedi agli Strumenti e in numero due al controllo Integrità Software.

Disinstallazione completa di un programma o una App

Vediamo adesso la disinstallazione di un programma, ma la stessa procedura vale anche per le App di Windows.

iobit uninstaller free disinstalla programma selezione e avvia

Come vedi, nel menu verticale di sinistra ho selezionato Programmi > Tutti i Programmi quindi, dall’elenco dei programmi installati ho scelto quello evidenziato dal numero numero uno spuntando la relativa casella di selezione quindi, ho cliccato su Disinstalla numero due


 

iobit uninstaller free disinstalla programma selezione e avvia personalizzazione

La richiesta di creare un punto di ripristino numero uno significa che IObit Uninstaller può memorizzare la situazione prima della disinstallazione e della cancellazione del programma, consentendoti di recuperare questa situazione nel caso si verificasse un problema concreto durante la sua attività.

In pratica, la garanzia di poter ripristinare la situazione precedentemente funzionante.

Spunta sempre questa casella!

In numero due Elimina automaticamente i file residui consente a IObit di scegliere e fare tutto dasolo. Se non sei molto pratico di queste cose, spunta anche questa casella e lascia fare a lui.

Con numero tre Disinstalla avvii l’attività. Ovviamente, con numero quattro Annulla  annulli tutto.


 

iobit uninstaller free disinstalla programma selezione e avvia punto di ripristino

Il messaggio numero uno che potrebbe comparirti si riferisce alla creazione del Punto di ripristino di cui abbiamo parlato qui sopra. Clicca su OK numero due altrimenti non potrai ripristinare la situazione funzionante precedente in caso di problemi.

Ora IObit, con le scelte fatte, procederà autonomamente a tutte le fasi della disinstallazione edella pulizia totali.

Rimane comunque sempre, la possibilità che il programma che stai disinstallando blocchi momentaneamente l’operazione per chiederti, mediante l’apertura di una o più specifiche finestre, se vuoi veramente disinstallare il programma e/o per quale motivo lo fai. Questa prassi, abbastanza recente, serve ai creatori del programma per essere certi che vuoi cancellarlo e per conoscerne i motivi ed eventualmente migliorarlo.

Conclusioni

Come hai potuto vedere, si tratta di un ottimo e semplice programma, con numerose opzioni che aiutano a fare disinstallazioni efficaci e a tenere in ordine sia Windows, importantissimo, che il pc in generale.

Inoltre, già nella sua versione gratuita mostra tutta la sua potenza ed efficacia quindi, è un ottimo strumento da tenere sempre a nostra disposizione.

Come sempre, puoi rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati iscrivendoti alla Newsletter di OneSoftware(piergiorgiopedrazzi.it)

Buon lavoro!

La tecnologia e il viaggio, due facce della stessa medaglia: la scoperta

Share