Google Chrome aggiornamento di sicurezza 88.0.4324.150

Aggiornamento di sicurezza di Chrome 88.0.4324.150

Come è già capitato altre volte, Google ha rilasciato un aggiornamento importante per il suo browser Chrome.

Questo aggiornamento è il numero 88.0.4324.150 ed è consigliabile che tu verifichi se lo hai già ricevuto in modo automatico.

Le motivazioni, che volendo puoi leggere qui in lingua inglese, spiegano che, a causa di un errore di programmazione sono possibili attacchi informatici anche pericolosi. I dettagli, diciamo che interessano poco tutti noi, ma le conseguenze negative sono sicuramente sgradite. Ecco perchè, è bene verificare che versione stiamo utilizzando e, se l’aggiornamento non è avvenuto in modo automatico, aggiornare manualmente.

Verifica il tuo aggiornamento

Google Chrome aggiornamento di sicurezza 88.0.4324.150 - google chrome aggiornamento 88 0 4324 150 guida

Per verificare se sei aggiornato puoi andare nel menu di Chrome numero uno, cliccando in alto a destra quindi, cliccare su Guida numero due ed infine, cliccare su Informazioni su Google Chrome numero tre.

Oppure

Google Chrome aggiornamento di sicurezza 88.0.4324.150 - google chrome aggiornamento 88 0 4324 150 impostazioni

Sempre cliccando sul menu di Chrome numero uno, clicchi poi su Impostazioni numero due, quindi clicchi su Informazioni su Chrome numero tre

 

Google Chrome aggiornamento di sicurezza 88.0.4324.150 - google chrome aggiornamento 88 0 4324 150

In ogni caso, arrivi su questa pagina, dove puoi verificare se Google Chrome è aggiornato e, per maggiore sicurezza, verificare anche la Versione che deve essere la 88.0.4324.150 o superiore.

Se sei in queste condizioni, allora sei aggiornato e al riparo dall’ultimo bug. In caso contrario, devi verificare se hai già a disposizione l’aggiornamento da installare.

Come effettuare l’aggiornamento manualmente

Per verificare se c’è un aggiornamento disponibile, ed installarlo manualmente, la procedura è la stessa che hai visto qui per verificare la versione attualmente installata.

La differenza consiste nel fatto che, arrivato nella pagina che vedi dall’immagine qui sopra, anzichè trovare la dicitura Google Chrome è aggiornato, troverai un’altra dicitura che ti avvisa della presenza di uno nuovo aggiornamento disponibile con un semplice click del mouse e un riavvio automatico di Chrome.

In questi due post, che ho scritto in precedenza, Come aggiornare Google Chrome e Come aggiornare Google Chrome alla nuova versione 75.0.3770.80 puoi vedere i vari passaggi descritti dettagliatamente.

Si tratta di una procedura molto semplice e veloce.

Conclusioni

Google Chrome è un browser molto utilizzato quindi, anche oggetto delle attenzioni malevoli di hacker, sempre pronti ad approfittare delle eventuali falle di programmazione.

Se anche tu lo utilizzi, ma il discorso vale per qualsiasi altro browser o programma, verifica con frequenza la presenza di aggiornamenti e installali. In questo modo potrai essere sicuramente più protetto e tranquillo, sia durante la navigazione sia durante l’utilizzo dei tuoi siti web più importanti o preferiti.

Come sempre, puoi rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati iscrivendoti alla Newsletter di OneSoftware (piergiorgiopedrazzi.it)

Buon lavoro!

83 / 100

La tecnologia e il viaggio, due facce della stessa medaglia: la scoperta

Share