Keylogger cosa sono e come evitarli

Keylogger, malvare, furto di dati, furto di identità, furto di denaro. Come puoi difendersi

In termini tecnici, si chiamano KeyLogger oppure keyboard capturing ed ovviamente, si tratta di virus che, in un qualche modo, riescono ad installarsi sul tuo computer.

Tu vai sulla tua banca online oppure, sul tuo portale di e-commerce preferito, digiti UserID e Password e fai movimenti bancari o acquisti con la carta di credito.

Il virus KeyLogger intercetta tutto quello che digiti e lo invia ad un truffatore che usa i tuoi dati per rubarti soldi dal conto corrente o fare acquisti costosi con i dati della tua carta di credito.

Come difendersi

Dal momento che non puoi smettere di utilizzare il tuo servizio di home banking, o di fare acquisti online, la cosa migliore sarebbe evitare di farsi infettare da qualsiasi tipo di virus; e a questo proposito, ho già scritto numerosi post relativi all’argomento quindi, se vuoi, ti invito a leggerli.

Questa volta però, voglio parlarti di una piccola, ma efficace astuzia, che non ti costa niente perchè è già presente in Windows 10 aggiornato alla versione 1903.

Sto parlando della TASTIERA VIRTUALE.

La Tastiera virtuale

Si tratta di una tastiera a video, molto simile a quella che utilizziamo sugli smartphone, che si usa con il mouse, cliccando i vari tasti.

L’immagine qui sotto, ne mostra una versione, ma volendo puoi cambiare l’aspetto, le dimensioni ed altre cose ancora.

Tastiera_Virtuale_layout
Tastiera Virtuale Microsoft – layout

Ma le sue potenzialità vanno oltre. Infatti, è prevista anche la possibilità di digitare mediante la voce, attraverso il microfono del computer o un microfono esterno, collegato all’ingresso Micro del computer.

Come si attiva

Innanzitutto, devi attivare la tastiera virtuale ovvero, devi avere un pulsante comodo, da cliccare quando ne hai bisogno e che ti faccia apparire a video la tastiera virtuale.

Per fare questo, clicca, con il Tasto Destro del mouse, in un punto libero del Desktop

Tastiera_Virtuale_attivazione
Tastiera Virtuale attivazione

Nel Menu Rapido che ti comparirà, clicca su “Mostra pulsante tastiera virtuale“.

Adesso, nella Barra delle applicazioni ti apparirà, e rimarrà a disposizione, l’icona della tastiera virtuale

Tastiera_Virtuale_barra_delle_applicazioni
Tastiera Virtuale barra delle applicazioni

A questo punto, ogni volta che ti servirà la tastiera virtuale, ti basterà un semplice click sull’icona nella barra delle applicazioni.

La tastiera virtuale di Microsoft ti mette a disposizione diverse opzioni quali:

  • il cambio dell’aspetto
  • la correzione ortografica online
  • la dettatura vocale

e altre.

Non aver paura di verificare tutto. Dopo aver aperto la tastiera virtuale, clicca come indicato dalla freccia rossa della immagine qui sotto.

Tastiera_Virtuale_layout_impostazioni
Tastiera Virtuale layout impostazioni

Come si usa

Quando devi compilare un modulo online, contenete dati sensibili o anche, quando vuoi solamente avere maggiori garanzie di riservatezza e sicurezza, attiva la tastiera virtuale quindi, posiziona il cursore nel punto dove devi iniziare a scrivere e, inizia a scrivere cliccando sui tasti virtuali della tastiera virtuale.

Ovviamente, questo metodo è meno veloce della tastiera reale, ma è certamente molto più sicuro.

Provalo e ricorda che, puoi attivare anche la dettatura vocale che, nel caso tu debba scrivere una lettera o un lungo testo, ti agevola enormemente; quantomeno per preparare la bozza.

Come sempre, puoi rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati iscrivendoti alla Newsletter di OneSoftware(piergiorgiopedrazzi.it)

Buon lavoro!

La tecnologia e il viaggio, due facce della stessa medaglia: la scoperta

Share